REDAZIONE NOICOMUNISTI

TRADUZIONE DI GUIDO FONTANA ROS

Nonostante la superiorità come combattenti e l’ottima guida tattica, i partigiani antifascisti del Donbass devono subire la schiacciante superiorità dei nazisti ucraini in mezzi corazzati, artiglieria e aviazione. Molto intelligentemente Igor Strelkov ha ridotto il fronte, concentrando le forze in una grande area urbana; in questo modo i nazisti, per fortuna guidati da “consiglieri” Usa la cui stupidità si sposa con la loro criminalità, hanno solo un’opzione, la più tremenda: il bombardamento indiscriminato di Donetsk e la successiva conquista della città, strada per strada. Sarebbe un’altra Stalingrado con conseguenze terribili per la popolazione civile.
Prima che qualche idiota “sinistrato” segretamente innamorato di Putin, se ne esca accusandoci di essere degli strateghi da tavolino, vogliamo far notare che questa è l’opinione espressa ieri dall’autore di questo articolo: si tratta di un giornalista, Viktor Nicholaievich Baranets, ufficiale dell’Armata Rossa dal 1965 al 1990 e reduce dell’Afghanistan.

Pubblicato su noicomunisti.blogspot.it il 12 agosto 2014

PDF DELL’ARTICOLO

FONTE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...