REDAZIONE NOI COMUNISTI

Traduzione di Guido Fontana Ros

Per chi non crede più da tempo alle fiabe. Una spietata, lucida e a tratti dolorosa analisi della situazione militare della LPR in Novorussia. La guerra è un affare tremendamente serio, non fosse altro che si muore e si soffre nei modi più atroci. Non c’è posto per l’ignoranza, l’arroganza, la stupidità e il pressapochismo, con questi fattori la sconfitta è certa.
Due parole sull’autore. Andrei Morozov alias Murz è abbastanza ben noto come comunista/attivista di sinistra con forti opinioni indipendenti vale a dire è “stalinista”.
E’ altresì noto in Russia per le sue azioni contro l’opposizione liberale filoccidentale e contro Putin. Ha attaccato, con successo, vari filoccidentali con lancio di pomodori e una manifestazione con lancio di topi, gerbilli e cavie a suo dire infettate con la rabbia.
Inoltre è stato accusato di aver sparato con un fucile a cane mozze contro una sede (vuota) del partito di Putin. Per quest’ultima accusa, per detenzione di armi e per incitamento all’odio tramite i suoi blog è stato processato e condannato a 3 anni di colonia penale.

E’ andato a combattere per la Novorussia nel maggio del 2014, ma arrivato nella DNR, è stato creduto essere un agente doppio dell’Ucraina. Arrestato, interrogato “rudemente” è stato scambiato con prigionieri dell’esercito ucraino. Gli ucraini l’hanno espulso in Russia.
Dopo quest’odissea, ad agosto è entrato a far parte del battaglione August della LNR e ha partecipato alla battaglia di Debaltsevo.

Pubblicato su noicomunisti.blogspot.it il 1 giugno 2015.

TRADUZIONE DALL’INGLESE IN PDF

FONTE IN RUSSO

FONTE IN INGLESE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...