REDAZIONE NOICOMUNISTI

Traduzione di Guido Fontana Ros

Nel web si susseguono notizie che forse sono solo rumours ma che non lasciano presagire alcunché di positivo per una soluzione pacifica della crisi ucraina. Si parla di attacchi informatici al sistema di difesa nucleare russo, proprio prima della “scomparsa” del Presidente Putin e ora questi articoli che compaiono nei media russi, il tema è il riarmo e l’incessante ammodernamento delle Forze Armate russe. Tutto questo, fatte le debite proporzioni, rieccheggia in modo sinistro gli anni dal 1938 al 1941 dello scorso secolo. Il messaggio che proviene dalla Russia in definitiva è questo: “Noi non vogliamo alcuna guerra ma se venissimo attaccati saremo pronti e la nostra risposta sarà devastante.

Pubblicato su noicomunisti.blospot.it il 22 marzo 2015.

TRADUZIONE IN PDF

FONTE IN RUSSO

FONTE IN INGLESE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...