REDAZIONE NOICOMUNISTI

Traduzione di Davide Spagnoli

Pubblichiamo la prima traduzione in italiano ad opera di Davide Spagnoli di un saggio sui rapporti tra marxismo e matematica che prende spunto dal misconosciuto saggio di Karl Marx: “I manoscritti matematici“. Vengono pubblicati per la prima volta in russo nel 1933 con un’analisi a cura della matematica sovietica Sofia Aleksandrovna Yanovskaya. La loro importanza tuttavia continua nel tempo, tant’è che sono all’origine di un grande dibattito e di grandi sviluppi tra i matematici cinesi all’epoca del compagno Mao.
L’autore di questo saggio è il professor Joseph W. Dauben, uno dei maggiori studiosi contemporanei di storia della matematica.
Pubblicato su noicomunisti.blogspot.it il 28 aprile2014.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...