REDAZIONE NOICOMUNISTI

Traduzione di Guido Fontana Ros e revisione del testo di Danila Cucurnia

Presentiamo la traduzione di un articolo dello storico russo Alexander Dyukov in cui vengono chiariti gli stretti legami fra i nazionalisti ucraini e i nazisti.
L’intenzione dei nazisti era quello di creare uno stato ucraino loro vassallo nelle regioni dell’Ucraina occidentale in funzione antisovietica, ma gli eventi presero una piega inaspettata con la firma del Trattato Ribbentrop – Molotov: l’Armata Rossa si mosse con estrema rapidità all’indomani della caduta del governo polacco sotto l’invasione dei nazisti. Essa occupò i territori un tempo russi della Galizia, della Volinia e della Bielorussia occidentale, vanificando così il disegno della creazione di uno stato fascista ucraino.

TRADUZIONE IN PDF

FONTE IN INGLESE

FONTE IN RUSSO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...