REDAZIONE NOICOMUNISTI

Di GPD

FONTE

1026066193

Leonid Ivashov, presidente dell’Accademia sui Problemi Geopolitici, ha dichiarato alla RIA Novsti che la Russia può schierare dei sistemi missilistici supplementari in Estremo Oriente, isole Kurili incluse, in risposta ai piani USA di dispiegare complessi di difesa missilistica in Corea del Sud.

 

 

L’esperto ha commentato i recenti rapporti citando una fonte del ministro degli Esteri russo. In particolare la fonte ha detto che la pianificazione militare russa prenderà in considerazione la decisione di Seoul di schierare i sistemi missilistici degli Stati Uniti THHAD nel paese.

 

 

Ivashov ha suggerito che:

Le possibili misure di risposta a un sistema THHAD in Corea del Sud possono includere il dispiegamento di nuove forze di attacco in Estremo Oriente da parte della Russia. Ad esempio, le navi da guerra della Flotta del Pacifico potrebbero essere dotati di missili Kalibr

Inoltre, ulteriori sistemi missilistici terrestri potrebbero essere distribuiti nel distretto militare orientale, anche per quanto riguarda le isole Curili, ma al Giappone dovrebbero esserne notificato lo schieramento, ha detto l’esperto.

Un ex ufficiale del Pentagono afferma:

“Lo schieramento del THAAD in Corea è la peggior cosa possibile per essa”

Allo stesso tempo, Ivashov ha sottolineato che Mosca avrebbe usato la diplomazia come strumento principale nel trattare con la Corea del Sud. La Russia notificherà al governo della Corea del Sud i possibili scenari di risposta militare prima che possa iniziare a implementare il sistema d’arma.L’analista ha aggiunto che la Cina può essere alleata della Russia nell’opporsi un sistema missilistico statunitense in Corea del Sud. Pechino non è interessata alla presenza militare americana nella regione.

L’Agenzia Russa per le Costruzioni Speciali ha reso noto recentemente che la Russia costruirà fortificazioni nelle isole Iturup e Kunashir (Isole Curili), dei poligoni di tiro e una base di stoccaggio per munizioni e attrezzature militari.

Il servizio stampa riferisce che

“L’iniziativa prevede la costruzione di strutture militari come posizioni fortificate, campi di addestramento e magazzini. Esso comprende anche oggetti di infrastruttura per il personale”.

Un totale di 400.000 metri quadrati di impianti saranno realizzati, tra cui 392 edifici e varie strutture.

1042094261

La nuova base russa nelle isole Kurili può “cambiare l’equilibrio politico e militare” nel Pacifico

In precedenza, il Ministero della Difesa russo aveva annunciato l’intenzione di aumentare la sua presenza militare nelle isole Curili, con la distribuzione di nuove armi e di materiale militare nella regione.In particolare, la Russia inizierà quest’anno la costruzione di una nuova base per la flotta del Pacifico sull’isola di Matua.

Konstantin Sivkov, presidente dell’Accademia dei problemi geopolitici, ha detto a Radio Sputnik:

“Matua detiene una posizione chiave nell’arcipelago delle Curili. Durante la guerra, il Giappone l’ha usata come punto di difesa chiave nella regione. Per la Russia, Matua è la porta al mare di Okhotsk. La sua posizione consente il controllo su tutta la catena dell’arcipelago delle Curili”.

Mikhail Alexandrov, analista militare presso l’Istituto Statale per le Relazioni Internazionali di Mosca ha dichiarato a Svobodnaya Pressa che la nuova base migliorerà le capacità della Russia di deterrenza strategica nei confronti degli Stati Uniti e della NATO.

Ivan Konovalov, direttore del Centro per l’Ambiente Strategico, ha detto:

“La base su Matua sarà l’avamposto più orientale della Russia. La Russia otterrà un’altra carta vincente in ogni eventuale controversia regionale o politica. E’ meglio mostrare la forza che usarla. Questo è il motivo per cui la nuova base aiuterà la Russia a risolvere le tensioni e le crisi nel Pacifico”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...