VI – parte: La “gita nel ghiaccio” di Trotskij

REDAZIONE NOICOMUNISTI

Da oltre ottant’anni sentiamo ripetere per ogni dove che i Processi di Mosca contro la quinta colonna in realtà furono una montatura orchestrata dallo “spietato tiranno asiatico” Stalin per disfarsi di ogni opposizione.
La realtà come viene sempre più dimostrato da studi storici obiettivi è ben diversa.
In questo filone si inserisce, questo studio, unico nel panorama nazionale, dei compagni di MondoRosso.

VI – parte: La “gita nel ghiaccio” di Trotskij

 

W.H. Wright, alias J.S. Van Dine: “…. e qui sta il punto; chiunque può crearsi un’opportunità o mascherarne l’esistenza con falsi alibi e svariati giochetti… Esistono fin troppi modi, tutti convincenti, di trovarsi sul luogo del crimine quando ci credono lontani e viceversa”[1]. Proprio la proteiforme categoria delle finte malattie e dei falsi alibi, […]

via CAPITOLO SESTO: LA “GITA NEL GHIACCIO” DI TROTSKIJ — Mondorosso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...